Suggerimenti importanti per la manutenzione del vostro gasatore per l’acqua frizzante

Il distributore d’acqua frizzante offre in generale un modo molto semplice per aggiungere acqua frizzante alla vostra casa per il vostro uso personale. Questo nuovo dispenser d’acqua è disponibile oggi in diversi modelli e design tra i quali poter scegliere in totale libertà e vi dà anche la possibilità di godere di una buona acqua pulita e rinfrescante, godendo anche della comodità non indifferente di avere un bicchiere d’acqua fresca disponibile in qualsiasi momento, ma soprattutto di un bicchiere d’acqua che è frizzante al punto giusto. Il dispenser rende anche molto conveniente avere una o due bevande fredde durante il giorno quando non avete altro da bere che bevande fredde con ghiaccio e questo macchinario vi offre quindi una certra comodità di uso in generale e anche una notevole versatilità. Se vi piace bere soda tutto il giorno, si può ancora godere i benefici che vengono con i nuovi refrigeratori d’acqua con l’aggiunta di un nuovo dispenser. Si può ancora avere tutti i benefici che vengono con l’utilizzo di questo meraviglioso prodotto.

Il sistema di raffreddamento a compressore è ciò che permette al liquido di essere trasformato in vapore, ed è qui che entra in gioco questo sistema. Se avete familiarità con l’erogatore elettrico per l’acqua del fabbricatore di ghiaccio, allora sapete già quanta pressione è necessaria per ottenere una perfetta bevanda ghiacciata. Questo non è il caso del nuovo erogatore di acqua frizzante, perché in realtà dovete mettere una maggiore pressione sul compressore per creare bevande fredde. Come sapete, più grande è la pressione, più è difficile trasformare il liquido in vapore.

Per ottenere i migliori risultati, vorrete posizionare il sistema di raffreddamento del compressore in alto. Potete farlo semplicemente alzando le impostazioni e regolandole al livello più alto. Dovreste vedere la caduta di pressione a circa dieci libbre per pollice quadrato, una volta che il liquido inizia a trasformarsi in vapore. Una volta che la pressione ha raggiunto questo punto, dovreste essere in grado di versare una piccola quantità di barrette di acqua frizzante nell’erogatore e lasciarle raffreddare. Una volta che sono fredde, potete rimettere il tappo sull’erogatore dell’acqua e lasciarlo per completare il suo normale ciclo. Quando rimettete il tappo, noterete che le barrette di ghiaccio si sono raffreddate e che sono pronte per essere servite ai vostri ospiti.

Maggiori informazioni sul sito web www.guidagasatoridacqua.it